TANTALIO

tantalioIl tantalio è un metallo duro e duttile, di colore blu-grigio ed è un buon conduttore di elettricità e calore. Ha un punto di fusione molto alto (2996 °C, secondo soltanto a tungsteno e renio) ed è resistente agli attacchi di acqua, aria e molti acidi. Inoltre ha una buona lavorabilità e una buona biocompatibilità.

Il tantalio si ricava dai minerali columbite e tantalite. Lo si può ricavare anche dal niobio anche se i due elementi sono difficilmente separabili. La tantalite è spesso mescolata con la columbite nel minerale columbite-tantalite, chiamata anche coltan.

Il tantalio viene usato, nel formato di polvere, nella produzione di componenti elettronici come i condensatori al tantalio, che hanno delle dimensioni molto ridotte rispetto alla loro capacità. Questi sono usati in molti apparati elettronici di uso comune: telefoni cellulari, personal computer, lettori DVD, schrmi LCD, dispositivi per l’industria automobilistica, etc. È usato anche per moltissime leghe metalliche, per motori a reazione, per reattori nucleari, etc.

Giacimenti di tantalio si trovano in Australia, Brasile, Canada, Congo, Mozambico, Nigeria, Portogallo e Thailandia.

COMMODITIES TRADER © RIPRODUZIONE RISERVATA

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*